Giornatona in Engadina

piz albana 008

Inverno, freddo, neve … Scialpinismo! La mountain bike è una gran passione, ma se nel logo c'è scritto mountain&bike un motivo ci sarà pure. Così, dopo una sciata notturna mercoledì scorso al Cimone di Margno, eccoci qua per una giornata in Engadina. Un'occhiata al meteo e una al bollettino valanghe e la scelta cade sul Piz Albana: sono poco meno di 900 m di dislivello, ma i pendii con pendenza regolare e l'esposizione fan si che spesso la neve sia spettacolare. E anche oggi la promessa è stata mantenuta, con in più il fatto che per la maggior parte dei pendii siamo stati i primi a pennellare curve nella neve fresca e intonsa.

piz albana M003Ecco, appunto. Ma lo scialpinismo è uno sport strano: come per la mountainbike il bello della discesa bisogna guadagnarselo con tanta fatica in salita. Ma tutto sommato, in una giornata così e in compagnia di vecchi amici, anche la fatica della salita ha il suo perchè. Si comincia a salire in un rado bosco di abeti, con tanta neve fresca e un bel – 15°. Inverno Engadinese. 

piz albana 001Il pendio regolare e Marcolino che fa il passo di salita ci fanno guadagnare quota senza problemi, nessuno ha fretta e tutti ci vogliamo godere la giornata granello di neve dopo granello di neve. Si sale e il panorama si amplia sui laghi ghiacciati e le montagne che li circondano.

piz albana M002Le piste da fondo perfettamente battute, come sempre, sono affollate e le cime del gruppo del Bernina – il 4000 più orientale delle Alpi – fanno da sfondo a questo che sembra un quadro del Segantini

piz albana 002Fuori dal bosco i pendii si fanno più ripidi, ma sempre regolari, e la traccia si impenna. Poco male, arriveremo prima in cima. Man mano che ci si alza di quota però ci fa compagnia un leggero e freddo vento che lassù più in alto alza qualche sbuffo di neve

piz albana 004Nessun altro in giro, siamo solo noi quattro con la neve che scricchiola sotto gli sci e il vento freddo che ci sfiora il volto. Rallento un po' il passo per fare qualche altra foto: da più lontano si allarga il campo visivo.

piz albana 006Ancora qualche inversione, ormai ci siamo. Questa scialpinistica, oltre alla neve bella e il panorama, ha un'altra caratteristica: si arriva su un'anticima. La vetta, quella vera, è circa 300 m più sopra ma praticamente nessuno ci sale, non ce n'è motivo.

piz albana 005Ormai ci siamo, la nostra meta è appena sopra a quei dossi. Ci arriviamo veloci, infiliamo la giacca a vento, un bel sorso di tè caldo, togliamo le pelli di foca, qualche altro scatto e poi possiamo iniziare a scendere. Adesso si che ci si diverte …. Foto o filmati della discesa? Naaa, con una neve così vuoi anche fermarti a far foto?!? Giù, e guai a chi rovina la traccia degli altri! 

2019.02.09 piz albanaLa traccia è questa, anche se non si vedono tutte le serpentine fatte in discesa …