Qualche mese fa, alla fine di una strana estate, alcuni meteorologi prevedevano un inverno freddissimo e neve a gogò. Come dicono dalle mie parti: "Han ciapà la vaca per i ball" …….  Fatico a ricordare un inverno così caldo e povero di neve. E le fat bike cosa centrano? Beh, sono le bici del momento, se non pedali una fat sei veramente uno sfigato (?!?!?) Mah ……Fatto stà che 4 fat "targate" PBS Team sono finite al Centro sportivo di Campodolcino, a disposizione di chi voglia provare l'ebbrezza di pedalare ruote larghe 4". Solo che a Campodolcino la neve non ne vuol sapere di arrivare, siamo stati così costretti a salire fino ai 1904 m di Montespluga dove un po' di neve la si trova sempre.


Giornata spettacolare: sole, neve, calma di vento e panorama mozzafiato. Giù le fat dalla macchina e via a pedalare senza perder tempo, con la fotocamera che scatta foto quasi da sola. Beh, non proprio: Daniela ha fatto proprio un bel lavoro!

La Val Loga: risalita un sacco di volte con sci e pelli di foca è il posto giusto per divertirsi anche con le fat bike. Un paio di ciaspolatori ci guardano perplessi mentre pedaliamo sulla neve: che ci sarà mai di strano?!?!?

Torniamo verso Montespluga cercando di restare sul battuto: Va bene aver le ruote grasse, ma fuori pista si sfonda!

Un momento di sosta, una soffiata di naso, poi via ancora a pedalare. Seguiamo le tracce delle motoslitte per trovare qualche tratto un po' più tecnico

"Di la, di la" …. ma qualsiasi percorso va bene per divertirsi. Così si comincia a fare un po' di salita ma anche un po' di discesa

Così, cattivo. Dai, dai, dai. E su e giù, poi di la e quindi di qua, sali e scendi pedala e frena. Una "penna" no? Ma si dai ….

Ci siamo divertiti, abbiamo pedalato. Ma adesso il richiamo del prosecco messo astutamente in fresco prima di partire si fa sentire chiaramente. E' come cercare di resistere al canto delle sirene: solo Ulisse legato all'albero della nave ci è riuscito! Fat bike in macchina e giù veloci verso la base. Missione compiuta raga, e se volete divertirvi veniteci a trovare. Magari prima telefonate per prenotarvi però ….

Nel frattempo guardatevi le altre immagini —>>>

Spiacente, I commenti sono chiusi al momento

© 2010 mountain&bike da un'idea di Mario, realizzata grazie al genio di Giovanni Suffusion WordPress theme by Sayontan Sinha