mtb driveXperience con la 2^LS

Galeotto fu il Rio Pegorino …. partiamo dall'epilogo e andiamo a ritroso. Ultimo guado del Rio Pegorino, ormai siamo di rientro: da qui imboccheremo la ciclovia del Lambro per rientrare a Carate. Ma tutto è iniziato qualche ora prima, quando siam partiti dalla sede del Liceo Sportivo Leonardo da Vinci …

Una lunga estate calda

Se l'è presa comoda quest'anno, ma alla fine è arrivata l'estate. E si è portata tutta la sua afa migliore e un bel sole caldo caldo. Vabbè, capita a luglio… Non ci resta che cercare un po' di refrigerio pedalando, magari in montagna. Quest'anno niente ciclovacanze all'estero,

La Svizzera e le Zone di Tranquillità.

Si sente parlare di "Zone di Tranquillità", di Svizzera, e subito si pensa ai paesaggi da cartolina con la baita, la neve, gli abeti e l'immancabile bandiera rossa con croce bianca al centro. Oppure, per qualcuno più birichino, il pensiero corre a Lugano ed alla serenità che infondono gli sportelli bancari …

Natale 1914

Natale 1914, la Grande Guerra non era ancora finita e gli italiani non navigavano certo nell’oro, ma anche allora il motto era quello: ” busines is busines”. Babbo Natale in Italia non sapevano neanche chi era, per la pubblicità non restava quindi altro che scomodare il Bambinello ….. ! L’ho trovata …

Sapori Svaneti

Qualcuno ha già avuto il piacere di assaggiare questi sapori lo scorso agosto in Georgia, partecipare per loro sarà sicuramente un piacevole ricordare la vacanza in Svanezia. Per chi quest’estate non c’era, beh, è il momento buono per porre rimedio alla mancanza….

Monza-Resegone

Lo famo strano, così potrebbe esser definita questa corsa podistica anomala. Per chi ancora non la conosce: sulla distanza della maratona, circa 42 km, si misurano squadre composte da tre corridori. Beh? direte voi, che c’è di strano?