Qualche mese fa, alla fine di una strana estate, alcuni meteorologi prevedevano un inverno freddissimo e neve a gogò. Come dicono dalle mie parti: "Han ciapà la vaca per i ball" …….  Fatico a ricordare un inverno così caldo e povero di neve. E le fat bike cosa centrano? Beh, sono le bici del momento, se non pedali una fat sei veramente uno sfigato (?!?!?) Mah …… Continua a leggere »

gen 022015

Due mesi di mal di schiena, due mesi fermo. Due mesi senza mtb, senza fare alcuna attività. Brutta roba. Poi finalmente, pian pianino, si riprende a muoversi. Ma dato che le cose normali le lasciamo fare agli altri, si riparte alla grande, nel vero senso della parola, con le ruote da 4". Già, è la moda del momento! Continua a leggere »

Che spettacolo ieri, Galbiga in grande spolvero per una giornata che ci resterà a lungo nella memoria: clima perfetto, panorami meravigliosi, la giusta compagnia e un percorso da godere ad ogni colpo di pedale! Parcheggiare nei paesi sulla sponda del lago di Como non è cosa semplice, così oltrepassiamo Argegno e lasciamo l'auto poco dopo, in breve siamo in sella e torniamo indietro fino alla partenza della funivia per Pigra. Bici in cabina e su. Continua a leggere »

Tutto è iniziato la sotto. Vista da laggiù sembrava proprio una triste giornata autunnale, ma le previsioni meteo erano chiare: cielo sereno e temperatura gradevole. Salendo da Varenna verso Esino Lario la situazione non migliorava di molto. Continua a leggere »

Una volta il lunedì era il giorno dei barbieri: trovavi solo loro in giro, di solito alla mattina presto quando andavano a pescare. Oggi nei paesi sulle rive del Lago di Como incontriamo invece parecchi turisti, soprattutto stranieri, oltre a qualche ciclista da strada che tenta il giro del lago sperando nel poco traffico. Continua a leggere »

set 082014

Cominciavano a mancarmi questi panorami e visto che anche Meteo Svizzera era ottimista ci siamo detti: "perché no?". Siamo solo io e il Mau e il Suvretta Lop, come lo chiamano da queste parti, ci sembrava un bel giro. In realtà avevamo già pedalato quei sentieri, ma salendo da Celerina. Oggi faremo la salita da Bever ma, tanto per scaldare un po' i muscoli prima della salita, decidiamo di lasciare l'auto a St.Moritz. Continua a leggere »

Un'estate strana, un'estate povera di pedalate. Un'estate che però ci ha permesso di prepararci bene per quello che per PBS Team – Bike&Sport sarà il momento clou in preparazione della stagione 2015. Continua a leggere »

Un'estate diversa questa, però oggi il cielo è blu come non ce lo ricordavamo più. Pedalare è quasi un obbligo quindi: bisogna cogliere l'attimo! Non voglio affogare nel fango brianzolo: carico la mtb in macchina, giro la prua verso Nord e parto senza una meta precisa. Verso la Valsassina il cielo e plumbeo, sul Triangolo invece il blu è intenso. Continua a leggere »

…… o era novembre? Mah …… Tutto inizia qualche settimana prima quando la Simo lancia il sasso: "…. primo week end d'agosto, andiamo al Col Sommelier?" Già, facile a dirsi, ma con un'estate come questa …… Tanto per cambiare per il fine settimana è prevista acqua, sono mesi che va così, decidiamo quindi di pedalare itinerari più a portata di mano. Continua a leggere »

Tutti a guardare la camionetta, e nessuno che nota la in fondo la postazione del PBS Team. Già, siamo in una caserma, e della NATO per di più! L'occasione è l'International Day, una giornata dedicata ai militari ed alle loro famiglie. Molti di loro sono stranieri, ma tutti comunque arrivano in questa sede dove rimarranno per un periodo più o meno lungo. Continua a leggere »

© 2010 mountain&bike da un'idea di Mario, realizzata grazie al genio di Giovanni Suffusion WordPress theme by Sayontan Sinha