Tutti a guardare la camionetta, e nessuno che nota la in fondo la postazione del PBS Team. Già, siamo in una caserma, e della NATO per di più! L'occasione è l'International Day, una giornata dedicata ai militari ed alle loro famiglie. Molti di loro sono stranieri, ma tutti comunque arrivano in questa sede dove rimarranno per un periodo più o meno lungo. Continua a leggere »

Se ne parlava da tempo, finalmente oggi si concretizza. O meglio si pedala. Già, i ragazzi del reparto ciclismo di Decathlon Lissone volevano fare una bella pedalata in Brianza, detto fatto. Martedì sera, ore 18. quasi tutti presenti in sella ai propri mezzi. Continua a leggere »

E' arrivata l'estate! Fa caldo oggi, il cielo è blu e i prati sono fioriti. per fortuna che una leggera brezza ci accompagna per tutta la salita, così ci scottiamo senza accorgerci. Siamo in Valle Imagna, Continua a leggere »

Scendo dall'auto e inizia a piovere, goccioloni estivi, da temporale. Guardo il termometro: 7,4°. Ma non è il due giugno? La Simo mi guarda e io ricambio lo sguardo. Ma proprio adesso deve mettersi a piovere? Poi un guizzo di ottimismo: "….. dai che è solo una nuvola ….. ", ma non ne siamo molto convinti. Noi due in mtb, la Lìu e il Carma a piedi. Però loro hanno l'ombrello ….. Continua a leggere »

Una bella pedalata alla scoperta del territorio che ci circonda, una pedalata su quelle stradine in quella campagna che ancora – per fortuna – circonda le nostre città. L'evento è organizzato dal Distretto del Commercio di Concorezzo che ha coinvolto tutta la cittadinanza e le istituzioni. Nelle scorse settimane abbiamo mappato il percorso e ne abbiamo poi condiviso le problematiche con la Polizia Locale e la Protezione Civile. Sabato 24 maggio ore 13,30. Arriviamo in Concorezzo e dopo aver parcheggiato il furgone montiamo il nostro bel gazebo blu. Continua a leggere »

Finalmente il sole, dopo l'acqua di ieri …… ! Mattinata libera oggi, quindi si pedala. Il Mau mi aspetta alla solita ora, bici in macchina e via. Raggiungiamo Alserio e parcheggiamo vicino al Lago: da qui vogliamo arrivare all'Alpe del Vicerè salendo lo zoccolo, per poi scendere passando dalla Baita Patrizi. Iniziamo a pedalare seguendo la ciclabile verso Erba: bestia che fango! Del resto: "No mud, no glory" …… veloci fino ad Albavilla e di qui su verso lo Zoccolo. Continua a leggere »

Quando Io e il Mau ci mettiamo in sella alle nostre mtb non ci facciamo mai mancare niente. Oggi volevamo provare i nuovi mezzi su un terreno conosciuto, così per poter fare qualche paragone con le vecchie mtb (rubate ad entrambi …… ): siam partiti col sole, abbiamo ravanato tra slavine e alberi abbattuti, ci siamo presi grandine e acqua, ci siamo infangati per benino. Cosa può mai desiderare di più un biker ?!?!?!? Continua a leggere »

E' grande il Parco di Monza, e diversi sono i punti ristoro che si trovano al suo interno. Vicino all'ingresso di Vedano si trova il  "chiosco della Montagnetta". La Fata Verde, il gestore, ha voluto aggiungere un servizio per i suoi affezionati clienti: al classico caffè, gelato, aperitivo o merenda ha unito l'uso della bicicletta. Bell'idea! Arrivi, prendi la bicicletta, fai un bel giretto nel parco, torni, e intanto che ti riposi bevi il tuo caffè o aperitivo. E chi, se non PBS Team, poteva fornire supporto tecnico per questa bella iniziativa?

Continua a leggere »

Il passo Bernina ci accoglie con la strada chiusa tra due muri di neve alti 3 metri, tanto per cambiare tira vento e il cielo è velato. Sulle cime più alte, e il Piz Cambrena è uno di queste, le nuvole arrivano, si fermano un po' e poi lasciano posto ad un pallido sole. Continua a leggere »

Se ne parla da un pezzo del Piz Beverin, ma come sempre le montagne da salire sono tante e il tempo è poco. Sabato: vorticoso giro di massaggi su whatsapp, già, ci siamo evoluti anche noi! Il gruppo è in fermento per la scelta della gita domenicale, poi arriva Danilosky che con piglio deciso fuga ogni dubbio: "….. Il Marione ha detto Beverin e quello sarà …..!". E a rincarare la dose "… alle 5,30 al solito posto. E ricordatevi di spostare le lancette dell'orologio che stanotte cambia l'ora …..". Continua a leggere »

© 2010 mountain&bike da un'idea di Mario, realizzata grazie al genio di Giovanni Suffusion WordPress theme by Sayontan Sinha